Page 9 - TIME_of_BNI_7_2022
P. 9

Connetti@moci
                                                       PERUGIA
                                                                                            a cura di Gian Luca Libutti
        In generale il modo in cui ascol-   voce nella testa).                  completa  ed  efficace  proprio
        tiamo determina sempre quello  Qui però  stiamo parlando  di  attraverso questo ascolto non
        che sentiamo e cosa capiamo.        qualcosa che scende ad un li-       predisposto e quindi attivo.
        Una delle idee più diffuse tra le  vello più profondo e spesso non
        persone è quella di credere che  cosciente.                             Una persona che ci parla di se
        la mente, in particolare il nostro  Il nostro ascolto è sempre e già  e del proprio mondo, dei propri
        ascolto,  sia  come un  recipien-   predisposto  in  un  certo  modo.  obiettivi, del suo modo di vive-
        te vuoto all’interno del quale si  Viviamo  costantemente all’in-       re  ed  esperienziare,  è  una  ri-
        accoglie quello che viene detto.    terno di una conversazione con  sorsa  preziosa  da  considerare
                                            noi  stessi che ci predispone  anche per il raggiungimento dei
        Si dicono ad esempio cose del  sempre a ricevere il mondo in  nostro obiettivi professionali  e
        tipo: avere un ascolto obiettivo,  un certo modo.                       personali.
        essere neutri etc etc.
                                            Visto che ci stiamo prendendo  “Investire nelle persone è forse
        Ma se guardo più da vicino la  una pausa  lavorativa,  sareb-           il più grande investimento  che
        natura della nostra attività men-   be bello  prenderci  una pausa  si possa fare”
        tale e in particolare il modo in  anche dal nostro dialogo inter-
        cui siamo intenti ad ascoltare,  no, incessante - magari anche  Se volete approfondire su que-
        ci accorgiamo che se dices-         con  un  po’  di  meditazione,  re-  sto argomento…
        simo la verità il nostro ascolto  lax,  per permetterci di rappre-      Connecti@moci!
        non è mai né neutro né obiet-       sentare davvero quel conteni-
        tivo.  E  soprattutto  non  è  mai  tore vuoto capace di accogliere  Daje accorciamo le distanze.
        vuoto.                              le informazioni, le parole, il dia-
                                            logo con il nostro interlocutore.   Gian Luca Libutti
        Conosciamo tutti più o meno la                                          “BNI Connect la rete che non ti
        nozione  di  dialogo  interno  (la  La  connessione  diverrà  più  aspetti.”










































                                                                                                          segue
        TIME of BNI
                                                            9
   4   5   6   7   8   9   10   11   12   13   14